Chirurgia Orale
 

DENTI INCLUSI

Un dente è in inclusione quando è completamente ricoperto dalla sola gengiva o dallʼosso e dalla gengiva e pertanto non è visibile allʼinterno del cavo orale. In alcune situazioni cliniche per far erompere un dente incluso nel cavo orale bisogna effettuare un intervento di chirurgia orale e trazionare lʼelemento dentale nella sua corretta sede tramite apparecchiature ortodontiche.

Lo Studio Ortodontico Maltoni ha una vasta esperienza in questo campo avendo trattato un numero elevato di questi casi il Dott. Maltoni in particolare ha tenuto corsi sulle attuali modalità di disinclusione in campo ortodontico-chirurgico.

 

Di seguito un caso clinico trattato:

 

 

Nella radiografia a lato si vede il canino superiore di sinistra (cerchiato in arancione) in inclusione ossea e posizionato a livello dellʼapice dellʼincisivo centrale, mentre è ancora presente in arcata il canino di latte corrispondente (cerchiato in verde).

     
 

La visione endorale evidenzia la presenza in arcata del canino di latte (cerchiato in verde).

     
 

Le nostre apparecchiature posizionate per il recupero del dente incluso dopo lʼintervento di disinclusione.

     
 

Alla fine del trattamento ortodontico il canino superiore di sinistra è correttamente posizionato nel cavo orale (cerchiato in arancione).

 

 

 
chi siamo
© 2016 Studio Ortodontico Maltoni